Sport / Motogp

Commenta Stampa

Ayrton Badovini arriva ad Imola dopo il test della scorsa settimana sul circuito di Misano Adriatico


Ayrton Badovini arriva ad Imola dopo il test della scorsa settimana sul circuito di Misano Adriatico
22/09/2011, 11:09

Ayrton Badovini arriva ad Imola motivato dopo il test della scorsa settimana sul circuito di Misano Adriatico. Debutto in Superbike per il pilota spagnolo Xavi Fores, che sostituirà James Toseland nelle ultime tre gare del Campionato. In vista della fine del Campionato la gara di Imola sarà molto importante per Zanetti e Barrier.

Domenica prossima il Campionato Mondiale Superbike farà tappa sul circuito internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola per l'undicesima prova della stagione 2011.Nel 2010 Ayrton Badovini ad Imola vinse la gara della FIM Cup Superstock in una stagione per lui e per la BMW trionfale. Domenica prossima si presenterà alla partenza della gara Superbike con il nono posto provvisorio nella classifica di Campionato del Mondo. Ayrton potrebbe approfittare del "fattore campo" per cercare di migliorare la sua posizione in classifica visto che i due piloti che lo precedono sono distanti pochi punti.

Debutto in Superbike, invece, per Xavi Fores, il 25enne spagnolo salirà sulla BMW S1000RR prima di James Toseland, ritiratosi in seguito all'infortunio occorsogli nei test privati di Motorland Aragon. Xavi Fores ha corso in Spagna con la BMW S 1000 RR, dove lo scorso anno ha vinto il Campionato Superstock Extreme. Xavi ha già gareggiato sul circuito di Imola con la Supersport nel 2005 (ritirato) e con la Superstock nel 2009 (nono).

Per la Superstock si tratterà di una gara importantissima, perché Lorenzo Zanetti dovrà impedire a Davide Giugliano, leader provvisorio della FIM Cup, di guadagnare ulteriori punti su di lui per poter continuare a competere fino all'ultima gara per la conquista del titolo. Sylvain Barrier, fuori dai giochi per il titolo, potrà fare gioco di squadra e puntare comunque al podio.

Serafino Foti, direttore sportivo del BMW Motorrad Italia Superbike team prima di partire per Imola ha detto: "Ci avviciniamo alla gara di Imola con fiducia in quanto i test di Misano, con Ayrton, sono andati abbastanza bene, speriamo dunque di fare una buona prestazione. Fores è stato scelto in quanto conosce bene la moto, con cui l’anno scorso ha gareggiato e vinto il campionato Extreme Superstock in Spagna, ed ha una buona esperienza internazionale. Nella Superstock abbiamo lavorato molto al fine di raccogliere il massimo possibile e cercare di accorciare le distanze dal leader della classifica".

Campionato Superbike: 1° C. Checa (Ducati) p. 376 - 2° M. Melandri (Yamaha) p. 302 - 3° M. Biaggi (Aprilia) p. 281 - ...9° A. Badovini (BMW) p. 134 ...22° J. Toseland (BMW) p. 13 - 23° L. Lanzi (BMW) p. 10...27° B. Veneman (BMW ) p. 3.

FIM Cup Superstock: 1° D. Giugliano (Ducati) p. 140 - 2° L. Zanetti (BMW) p. 117 - 3° D. Petrucci (Ducati) p. 94 - 4° S. Barrier (BMW) p. 85 - 5° N. Canepa (Ducati) p. 80.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©