Sport / Basket

Commenta Stampa

Azzurro Napoli Basket 2013

Ingaggiato il pivot Sylvere Bryan

Azzurro Napoli Basket 2013
05/07/2013, 12:45

NAPOLI - L’Azzurro Napoli Basket 2013 comunica di aver raggiunto un accordo con Sylvere Justin Bryan.

Dopo l’arrivo di Marco Ceron, che oggi è tornato a Napoli per visitare alcuni appartamenti ed incontrare il G.M. Mirenghi, la società napoletana ha messo a segno il secondo colpo di mercato in vista della prossima stagione. Il pivot dominicense (208 cm), naturalizzato italiano, è nato a Portsmouth il 20 Maggio del 1981. Sylvere Justin Bryan ha maturato molta esperienza nel campionato italiano di LegaDue. Dopo aver esordito a Rimini nel 2003 (3.8 punti e 5.5 rimbalzi), ha giocato con Ferrara nel 2005 consacrandosi nella pallacanestro italiana con 7.7 punti e 5.9 rimbalzi di media. Nel suo palmares ha ottenuto due storiche promozioni, rivestendo il ruolo da protagonista. Prima con la maglia di Brindisi nella stagione 2008/09, con 8.8 punti e 6.6 rimbalzi di media a partita, e poi nella stagione 2010/11 con quella della Reyer Venezia, con 4.8 punti e 5.5 rimbalzi di media.

E’ tornato a disputare il campionato di Serie A1, proprio con i lagunari, nella stagione 2011/12, dando seguito all’esperienza già maturata con l'Air Avellino, nel biennio 2006/08, durante la quale ha vinto la storica Coppa Italia nel 2008. Nella scorsa stagione ha contribuito alla salvezza della Scavolini Banca Marche Pesaro in Serie A1.

Prima di ritornare a casa per le vacanze Bryan ha salutato il coach Cavina al quale ha confidato: “ Sono fortemente convinto di poter dare il mio contributo al progetto Azzurro Napoli Basket. Ho due obiettivi da raggiungere: essere determinate per la crescita della squadra, e tornare a rivestire il ruolo di protagonista.”

L'Azzurro Napoli Basket 2013 comunica, inoltre, che sarà presente con un proprio stand, al prossimo “Napoli Sea Sport Festival” in programma Sabato 6 e Domenica 7 Luglio 2013 dalle ore 10 alle 20, sul Lungomare di Via Caracciolo. Nello spazio riservato all’Azzurro Napoli Basket saranno installati due canestri per consentire a tutti i bambini di potersi divertire ed esercitare in minipartite e tiri. Con l’occasione sarà possibile ottenere ulteriori dettagli sui corsi di MiniBasket che si terranno al PalaBarbuto nella prossima stagione ed ai quali potranno partecipare tutti i ragazzi/e dai 5 agli 11 anni, ed incontrare il Responsabile Organizzativo MiniBasket Pietro Pallonetto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©