Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Bagni: "Cissokho è un innesto ideale"


Bagni: 'Cissokho è un innesto ideale'
14/06/2012, 15:06

A Radio Crc è intervenuto Salvatore Bagni, ex calciatore del Napoli: “Il Milan se davvero darà via Thiago Silva vuol dire che nel calcio non c’è più nulla di assoluto. La Juventus resterà la squadra da battere, ma subito dopo ci sarà il Napoli che inserirà due o tre pedine nuove, importanti nella rosa. Magari, il problema Cavani potrebbe riguardare il prossimo anno nel caso disastroso in cui il Napoli non centrasse la Champions League e non vincesse più nulla. Ma per adesso non c’è dubbio, Cavani dovrà restare a Napoli. Con i soldi della cessione di Lavezzi credo che il Napoli rinforzerà la difesa ed il centrocampo perché questi reparti hanno la priorità. È già stato individuato un difensore di livello assoluto, e poi toccherà al centrocampo. In seguito verrà inserito un altro difensore e poi si capirà se in attacco verrà aggiunto un altro calciatore. Aly Cissokho? È un grande giocatore, ha qualità da vendere. Lo conosco da quando giocava nel Gueugnon e dico che il calciatore può giocare nella difesa a tre e nella difesa a quattro. Se si riuscisse a portarlo a casa per 10milioni sarebbe un grande affare perché il ruolo del calciatore è delicato e lui esegue il suo lavoro nel migliore dei modi. Se si guardano tutte le squadre del mondo, un calciatore così forte non si trova. A centrocampo non prenderei Tymoschuk perché ha 33 anni ed è un normale giocatore. Come lui ce ne sono tanti, magari anche migliori. A centrocampo invece il Napoli non è messo troppo male. Certo, il reparto deve essere integrato con almeno un centrocampista di qualità. Raul Meireles neanche mi piace tanto perché ha tanta corsa, un buon tiro ma non ha molta qualità. Il prossimo contatto telefonico con De Laurentiis? Ho in programma un po’ di viaggi. Andrò a visionare calciatori in Islanda, in Argentina e poi in Svezia. Probabilmente passerò anche per la Francia”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©