Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Bagni: "Insigne? Se torna lui va via Vargas"


Bagni: 'Insigne? Se torna lui va via Vargas'
19/05/2012, 14:05

Salvatore Bagni, ex centrocampista azzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di radio marte:
"Eravamo sicuri di vincere quella coppa, dopo il primo gol di Renica giocammo alla grande. Realizzammo anche il record di 13 vittorie in 13 partite di coppa Italia. La Juve parte favorita perchè ha vinto lo scudetto e non hamai perso, ma io sono sicuro che se non avessero giocato la champions gli azzurri avrebbero lottato con il Milan ed i bianconeri. La squadra di Mazzarri deve vincere, altrimenti questa sarebbe solo una buona annata caratterizzata da alcune buone prestazioni. Io resto però molto fiducioso, in una partita secca tutto può succedere. Lavezzi? Lui è il giocatore più importante che ha avuto il Napoli nelle ultime stagioni, è lui che ha fatto segnare molti gol agli altri azzurri. Sembra essere arrivato il momento dell'addio, spero che si trovi un sostituto all'altezza ma sarà difficile. Secondo me andrà all'estero, non ci sono in Italia squadre disposte a pagare la clausola. Insigne? Se torna lui va via Vargas ed il ragazzo ha bisogno di giocare. A mio parare Insigne non ha paura di fare il titolare a Napoli, ma la piazza è difficile, se poi sbaglia delle partite e lo fischiano si rovina. Io gli farei fare prima un altro anno in serie A, poi lo riporterei alla basa."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©