Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Bagni: “Napoli-City come Napoli-Real Madrid"


Bagni: “Napoli-City come Napoli-Real Madrid'
22/11/2011, 13:11

A Radio Crc è intervenuto Salvatore Bagni, ex calciatore azzurro: “Napoli-Manchester City si può paragonare a quel Napoli-Real Madrid di Coppa dei Campioni perché questa partita è un dentro o fuori, proprio come fu quel giorno al San Paolo. Gli azzurri stanno facendo vedere il miglior calcio in Champions League e sono arrivati a giocare questa partita con umiltà e meritatamente. Il City è cresciuto rispetto alla partita del’andata. A Manchester il Napoli meritava di vincere, spero non rimpiangeremo quei due punti buttati. Quando si disputa la Champions League si perdono punti in campionato perché anche inconsciamente la testa è portata a pensare alla partita più importante. Le caratteristiche delle squadre vengono messe in mostra positivamente quando c’è la condizione in tutti i giocatori. Non so se il Napoli si trova in un momento migliore rispetto alla partita d’andata, il Manchester City però sicuramente sta meglio. Zabaleta è adattato a destra perché nasce come centrocampista avanzato, è un calciatore che non mi incuriosisce più di tanto. Richards invece ha forza, costanza, non ha un gran piede ma è certamente più difensore di Zabaleta. Io, dirigente azzurro? I miei rapporti con De Laurentiis sono strepitosi. Noi siamo due persone vere, ci parliamo guardandoci negli occhi, io apprezzo che una persona sia trasparente e lui apprezza la mia sincerità. De Laurentiis preferisce anche arrivare allo scontro, ma non la bella faccia. Avere la fortuna di avere di fronte una persona che sai cosa pensa è fondamentale”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©