Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE IL CORRIERE

Balivo:"Il Pocho deve guarire, vietato rischiarlo"


Balivo:'Il Pocho deve guarire, vietato rischiarlo'
22/01/2012, 11:01

Caterina Balivo ha destinato il compenso di questo scritto in beneficenza. E' l'ultima di andata del campionato e per il Napoli c'è il Siena del napoletano (è nato a Ottaviano) Sannino. La squadra bianconera in casa ha sempre giocato bene e lo stesso Mazzarri l'ha sottolineato, elogiando il lavoro svolto dal collega e non solo - credo - per rapporti di buon vicinato. Mazzarri è stato anche duro con i suoi ricordando (come dargli torto) che serve più cinismo e che i risultati si fanno tutti insieme non con un singolo giocatore. Questo l'ha detto anche per tutti coloro che chiedevano il ritorno in campo di Lavezzi. Ma il Pocho deve guarire, è vietato rischiarlo - salvo che non sia necessario alla causa azzurra - e partirà dalla panchina. E' un fuoriclasse e quando rientrerà tutti saranno più felici, squadra e tifosi. E' vero che si vince tutti insieme, ma alcuni calciatori fanno la differenza, come i miei amati Cavani e Lavezzi. E' come se si creasse una magia euforica che porta tutti a mangiarsi il campo e a vincere. Il presidente De Laurentis sembra preferisca perdere con il Chelsea in Champions e arrivare al terzo posto in campionato, il che vorrebbe dire l'Europa più ricca anche il prossimo anno. Io da tifosa vorrei solo che si vincesse sempre. In Europa e in Italia... Ma so che la realtà è un'altra. Le squadre del nord sono agguerrite non solo per la vetta, ma anche per il terzo posto... E l'Europa fa paura a tutti. Staremo a vedere a febbraio. E a proposito io non vedo l'ora di andare a San Siro per assistere a Milan-Napoli. Sarà la prima volta anche per il mio baby che ho in grembo. Non so cosa sarà, ma so che sicuramente tiferà per il Napoli e amerà questo club che negli ultimi anni, grazie anche a Mazzarri, ci sta facendo sognare. E noi da tifosi non vorremmo mai smettere... Dai, Napoli stupiscici ancora!

FONTE: CORRIERE DELLO SPORT

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©