Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Prandelli: 'Da oggi più responsabilità per Balo'

Balotelli tra i 100 uomini piu' influenti del mondo secondo Time

E su Vanity Fair parla della Fico

Balotelli tra i 100 uomini piu' influenti del mondo secondo Time
04/04/2013, 16:06

ROMA - Neanche il tempo di festeggiare che subito viene richiamato all'ordine. 
Mario Balotelli è stato inserito nella lista delle cento persone più influenti del mondo nel 2012 proposta ogni anno dalla rivista statunitense 'Time'. Ma non fa in tempo ad apprendere la notizia che il ct della nazionale italiana, Cesare Prandelli, commenta: "A partire da adesso avra' un po' piu' di responsabilità". 
Ogni occasione è buona per una tirata d'orecchie anche se l'allenatore ha poi aggiunto: "Ho letto la notizia, e sono molto contento. La sua prima reazione e' stata chiamare la mamma, e questo e' un segnale molto positivo, e' un premio bellissimo". 
L'elenco ufficiale e definitivo sarà diffuso da Time il 18 aprile, ma gli inviti per la serata di gala in programma a New York il 23 aprile sono già partiti. 
L'attaccante del Milan e dell'Italia il 23 aprile prossimo, infatti, andra' a ritirare il premio a New York accompagnato dall'ad rossonero Adriano Galliani.

Ma in questa settimana la faccia di super Mario padroneggia in edicola insieme a quella della sua Fanny (alla quale giura amore eterno) sulla copertina di Vanity Fair. Nell'intervista di Giovanni Audifreddi, Balo parla anche della sua rinomata ex, Raffaella Fico, e della piccola Pia. Alla domanda se ci pensa mai a quella che potrebbe essere sua figlia, il giocatore ha risposto: "Certo che penso alla bambina. Con la storia personale che ho avuto io, crede che la lascerei mai senza un padre? Se fino ad oggi non è accaduto, non è colpa mia. Non sono una cattiva persona. Semmai sono stato spesso scioccamente troppo buono".

Poi aggiunge: "Vorrei conoscerla e spero tanto che sia mia figlia. Non ho nessuna intenzione di scappare (...) però chiedo rispetto per una storia che non è facile come può sembrare (...) ci sono questioni che non vanno affrontate nelle interviste".

Infine le stoccate alla sua ex: "Da questa vicenda ho imparato che devo essere davvero famoso se a una persona per arricchirsi basta dire cose su di me (...) la sfilata con il pancione, i fotografi in sala parto e tutto il resto. Non è mica un reality".

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©