Sport / Calcio

Commenta Stampa

Balotellli, rissa sfiorata in un noto locale di Manchester


Balotellli, rissa sfiorata in un noto locale di Manchester
25/03/2011, 16:03

Mario Balotelli colpisce ancora. Dopo il colpo da kung fu inferto ad un avversario nel corso di una sfida di Europa League, Supermario torna a far parlare di sé per l’ennesima disavventura vissuta fuori dal campo. Il quotidiano Sun parla di una rissa che ha visto protagonista l’attaccante italiano. L’episodio ha avuto luogo in un noto ristorante di Manchester, il San carlo. Seduta ad un tavolo vicino a quello di Balotelli c’è Jenny Thompson, una escort venuta alla ribalta per una notte di passione  trascorsa con Wayne Rooney. Balotelli la riconosce e come  rivela oggi il Sun, la prende in giro, accogliendola quando ritorna dalla toilette con un inequivocabile "Rooney, Rooney". Durante la cena le lancia un lampone che per errore finisce addosso ad uno degli amici di Jenny, Sam Birch. Gli animi si scaldano. Prima di lasciare il ristorante si avvicina al tavolo della ragazza per invitare lo stesso Sam a raggiungerlo fuori "per risolvere la questione da uomini". "Sono grande abbastanza per non farmi mettere i piedi in testa - ha raccontato Sam al Sun. Una volta fuori dal locale ci siamo avvicinati, lui mi ha insultato in italiano ma prima che succedesse qualcosa i camerieri ci hanno allontanati". Ora si attende la replica di Balotelli, per ora l’Inghilterra ha in mano l’ennesima occasione per denigrare il calciatore già soprannominato “Super Mad”.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©