Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Banditi armati in casa Datolo


Banditi armati in casa Datolo
01/04/2010, 12:04

Brutta storia quella vissuta dall'argentino Jesus Datolo giovedì scorso ad Atene, dove il giocatore del Napoli vive da quando a gennaio è passato in prestito all'Olympiacos. Banditi armati di kalashnikov e a viso coperto sono entrati nella sua villa per un tentativo di rapina. Il giocatore era in casa con la sua fidanzata e il compagno di squadra Raul Bravo a guardare la partita Napoli - Juventus. L'argentino ha chiesto alla società greca di essere ceduto immediatamente.  

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©