Sport / Basket

Commenta Stampa

NBA, male gli italiani

Bargnani e Gallinari sconfitti


Bargnani e Gallinari sconfitti
09/03/2009, 12:03

Toronto e New York perdono ancora. I Raptors di Andrea Bargnani non riescono a fermare gli Utah Jazz vedendo allontanare sempre più la zona playoff, a poco più di un mese dalla fine della stagione. Ai canadesi, infatti, non bastano i 20 punti de il “Mago”; per lui 7/13 al tiro, 2/2 da 3, 8 rimbalzi, una stoppata e due palle perse. La squadra di Salt Lake City, vince così l’ undicesima partita consecutiva con uno straordinario Deron Williams (25 punti e 9 assist) e un decisivo Kirilenko (18 punti e 3 assist in 26 minuti).
 
Perde anche New York contro New Jersey. Così i Knicks di coach D’Antoni, vedono affievolire la possibilità di giocarsi i playoff. Inutili, infatti, i 15 punti di Danilo Gallinari (6/10 al tiro, 3/4 da 3 e 2 rimbalzi). Per i Nets in evidenza Devin Harris (35 punti e 10 rimbalzi) e Vince Carter (25 punti).
 
La vera sorpresa di questo turno è la sconfitta dei Suns contro gli Spurs. Per la squadra di San Antonio è stato fondamentale Tony Parker (30 punti).

Commenta Stampa
di Igor Milanese
Riproduzione riservata ©