Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Ottimo Lavezzi, partita non bella

Bari-Napoli, le pagelle azzurre


Bari-Napoli, le pagelle azzurre
18/04/2010, 17:04

BARI - Non è una bella partita, ma il risultato è utilissimo. Un applauso a Lavezzi
De Sanctis 6: non è stato impegnato particolarmente dal Bari, solo in occasione del gol di Almiron che ha accorciato le distanze ma non ha colpe
Santacroce 6+: E' rientrato dopo una lunga assenza e un calvario che ora sembra essere terminato. Castillo Barreto non impensieriscono la retroguardia campana. Lui si comporta bene e sembra in forma
Rinaudo 6: Non si vede molto, ma è perchè il Bari fa poco
Grava 6: ha indossato con onore la fascia da capitano lasciatagli da Cannavaro. peccato per quell'ammonizione
Campagnaro 6,5: Mazzarri lo schiera al posto di Maggio e lui non sbaglia. Chiude gli spazi e si propone in avanti
Gargano 6,5: non parde mai palla e lancia spesso i compagni con sapienti verticalizzazioni. Nel primo tempo, però, il tecnico lo richiama al gioco semplice, senza cercare tocchi complicati
Pazienza 6: esce con il sangue sul volto, ma non dovrebbe essere nulla di grave. Utile come sempre, ma sul gol di Almiron si fa superare troppo facilmente
Zuniga 6,5: Mazzarri si fida così tanto di lui da chiedergli un nuovo sacrificio a sinistra, mettendo Campagnaro a destra. Lui accetta senza problemi e conferma di essere diventato completo
Hamsik 6,5: nel primo tempo sfiora il gol, poi non si vede tantissimo, ma quando si accende la lampadina il suo gioco è uno dei più belli della A.
Lavezzi 8: è lui l'uomo del giorno, l'attaccante da doppietta, quello che fa un eurogol e non solo perchè la rete è spettacolare, ma eprchè vale l'Europa. Gioca molto bene
Denis 6: si impegna come sempre, utile al gioco dei compagni, ma poco incisivo nei gol

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©