Sport / Vari

Commenta Stampa

BASKET A2 CARROZZINA, ESORDIO VINCENTE PER LA CARPISA YAMAMAY


BASKET A2 CARROZZINA, ESORDIO VINCENTE PER LA CARPISA YAMAMAY
20/10/2008, 15:10

Debutto positivo per la Carpisa Yamamay nel campionato di A2 di basket in carrozzina. Nonostante l’assenza dello squalificato Boonacker la squadra napoletana si è imposta agevolmente sul Bari 2003 al Palamoccia di Afragola. Indipendentemente dalla modestia dell’avversario, una delle squadre più deboli di A2, sono buone le indicazioni per il tecnico biancazzurro Eufemia Romano: “La squadra si è espressa bene soprattutto in difesa, nel primo tempo gli avversari non hanno fatto nemmeno un punto. Positivo anche l’esordio dei nuovi arrivati Mazzone, Arnaut e Dedic”.
Ernesto Mazzone, in particolare, si è incaricato di non far rimpiangere Boonacker sotto canestro. Il pivot è stato il miglior realizzatore con 23 punti, seguito da N’Goran e da Arnaut. Sabato prima trasferta di campionato a Cantù, una delle principali favorite per la promozione nella massima serie. La squadra lombarda ha debuttato vincendo a Battipaglia con il punteggio di 74-45. Non sarà facile per Di Nola e compagni tornare da Cantù con una vittoria.
 

CARPISA YAMAMAY-BARI 70-23
(21-0; 10-8; 10-5; 14-10)
Carpisa Yamamay: Guarino, Russo 4, Conte, Mazzone 23, Dedic, N’Goran 14, Di Nola 3, Santorelli 4, Arnaut 10, Sarno, Scarano. All. Romano.
Bari 2003: Calò 10, Donvito 9, Todaro 4, Genchi, Ranieri, Mesto, Romito, Roglieri, Altieri, Scrivani. All. Martinelli.
Arbitri: La Stella di Bari e Monforte di Chieti.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©