Sport / Vari

Commenta Stampa

BASKET: CANTU’-CARPISA YAMAMAY 49-45


BASKET: CANTU’-CARPISA YAMAMAY 49-45
27/10/2008, 10:10

 

Cantù: Sala, Geminazzi 22, Sannino 10, Marino 4, Roncalli 6, Molteni 7, Scopellitti, De Luca. All. Bergna.
Carpisa Yamamay: N’Goran 19, Boonacker 10, Arnaut 14, Mazzone, Santorelli 2, Di Nola, Russo, Conte, Sarno. All. Romano.
Arbitri: Costante di Como e Novara di Torino
 
CANTU’ - Si temeva una disfatta, considerato il valore di Cantù (è tra le candidate alla promozione nella massima serie) e invece la matricola Carpisa Yamamay è tornata dalla Lombardia con una sconfitta onorevole e anche con un bel po’ di rimpianti nella seconda giornata del campionato di A2 di basket in carrozzina. Il rientrante Boonacker e Mazzone, pedine importantissime nel team di Eufemia Romano, hanno giocato nettamente al di sotto delle proprie possibilità: il pivot, grande protagonista del successo sul Bari 2003 nella prima giornata, non è riuscito a fare neppure un punto e ciò indubbiamente ha avuto il suo peso nella sconfitta della squadra biancazzurra. Sarebbe bastato qualche canestro in più e la Carpisa Yamamay sarebbe tornata da Cantù con una vittoria.
N’Gora (buona la sua prova) e compagni sempre avanti nella prima parte della gara: massimo vantaggio il +4 conseguito al termine della prima frazione di gioco. Nel terzo tempo il definitivo sorpasso dei lombardi, che pur soffrendo sono riusciti a condurre in porto la vittoria.
Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©