Sport / Basket

Commenta Stampa

Basket, Napoli brilla, ma cede ad Avellino al debutto


Basket, Napoli brilla, ma cede ad Avellino al debutto
03/09/2012, 09:12

Napoli s’inchina ad Avellino 73-78 nella semifinale del sesto memorial “Marcello Errico”. Gran debutto degli azzurri contro un’avversaria di categoria superiore, che si è imposta soltanto negli ultimi secondi. Domani la finale per il terzo posto con Caserta (ore 18).

Discreta cornice di pubblico al Palatedeschi di Benevento. Napoli parte con Clemente, Casini, Ceron, Allegretti e Hubalek. Primo canestro stagionale di Allegretti, poi si scatena Hubalek con 9 punti consecutivi che permettono ai partenopei di comandare 11-9. La penetrazione di Denis Clemente vale il +4 (13-9), Avellino replica con Johnson e Spinelli e trova il primo vantaggio al 7’ (13-14). Napoli resta in scia con Zacchetti, il primo quarto si conclude sul punteggio di 17-15 per gli irpini. Nel secondo quarto sale in cattedra Clemente: 7 punti di file del portoricano danno agli azzurri il massimo vantaggio, +5 (22-17) al 14’. Avellino accelera con un parziale di 9-2 (26-30), Napoli si aggrappa ancora a Hubalek e Clemente (11 punti ciascuno all’intervallo) e chiude il primo tempo sotto di due, 34-36. I partenopei mostrano subito una buona intesa di squadra, con schemi bene eseguiti, grande velocità e difesa aggressiva. E va anche meglio nel terzo quarto, perché al 23’ arriva il controsorpasso azzurro al 23’ (39-38). Quando Avellino prova a scappare ci pensa Ceron con 4 punti a ricucire (43-44), poi inizia il Clemente show: 9 punti del play e i primi 3 di Casini fanno volare la squadra di Bartocci. Il terzo quarto finisce 57-56, ma dopo che gli azzurri erano stati anche avanti di 6. Nell’ultimo quarto grande equilibrio, è partita vera con Avellino che impatta con una tripla di Warren a quota 68 a 3’ dalla sirena. Al 38’ è 70-70, Avellino allunga ma Casini c’è: 73-74 a -42”. Decisiva una stoppata di Ebi su Zacchetti a 5” dal termine, finisce 73-78.

Dichiarazione Bartocci: "I ragazzi hanno fatto molto bene stasera, ci sono cose da migliorare ma è normale che sia così dopo pochi giorni di allenamento. Abbiamo fatto una prestazione al di sopra delle aspettative che ci dà fiducia per il futuro".  

NAPOLI: Ricci, Ceron 12, Casini 13, Allegretti 9, Domenicone, Loncarevich, Zamo, Clemente 20, Hubalek 11, Zacchetti 8. All. Bartocci.

AVELLINO: Warren 12, Bilgha, Mauraides 2, Richardson, Spinelli 15, Jalafia, Hardy 11, Crow 2, Dragovic 8, Iurato, Johnson 15, Ebi 13. All. Valli.

PARZIALI: 17-15, 36-34, 57-56.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©