Sport / Vari

Commenta Stampa

Battesimo della pista del Faenza Racing il 18 aprile a Vallelunga


Battesimo della pista del Faenza Racing il 18 aprile a Vallelunga
16/04/2010, 13:04


VALLELUNGA - Domenica 18 aprile sul circuito di Vallelunga scatta il semaforo verde per la prima stagione ufficiale del Faenza Racing e del suo giovane pilota Mattia Tarozzi. Tarozzi, infatti, partecipa al Campionato Italiano Velocità (CIV) che prende proprio il via dall’autodromo “Taruffi” a Campagnano di Roma. Sarà in sella da una Aprilia RSV125. Il CIV rappresenta un’importante palestra per tutti i piloti prima di tentare l’eventuale salto nelle categorie superiori, Campionato Europeo ed ovviamente il Motomondiale. Il diciannovenne pilota di Faenza si troverà a duellare con altri 23 centauri, in rappresentanza di 10 scuderie. Tarozzi e il Faenza Racing hanno tutte le carte in regola per ben figurare e per riportare lustro al nome della città Manfreda nel mondo del motociclismo. L’obiettivo di questa prima gara, dopo i positivi test invernali, è per Mattia Tarozzi quello di togliersi un po’ di ruggine e di incominciare a respirare il clima di agonismo e di sana competizione. Gli stimoli certo non gli mancano; le potenzialità ci sono tutte. Alla pista la prima sentenza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©