Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Beckenbauer: "Evitiamo situazione italiana"


Beckenbauer: 'Evitiamo situazione italiana'
07/11/2011, 13:11

I recenti episodi di violenza e le indagini su presunti casi di evasione fiscale nel mondo arbitrale in Germania preoccupano Franz Beckenbauer. Secondo la versione 'on line' dello Spiegel, una settantina fra arbitri ed ex direttori di gara sono finiti sotto inchiesta in Germania perche' sospettati di avere evaso le tasse. "Abbiamo sofferto un danno d'immagine", dice l'ex stella della Germania in un'intervista al magazine 'Kicker'. Il presidente onorario del Bayern Monaco chiede alle autorita' di "fare chiarezza" prima di soffermarsi sui recenti casi di violenza negli stadi della Bundesliga. "Non possiamo arrivare ad una situazione come quella dell'Italia", dice Beckenbauer. "In serie A gli ultra' in certi casi hanno determinato le politiche dei club. Questa situazione deve essere assolutamente evitata in Bundesliga", dice. "Sono a favore di una linea dura che preveda sanzioni pesanti e divieti di andare allo stadio". Il 'kaiser' parla anche dei problemi della Fifa: "Anche a livello internazionale il calcio ha vissuto momenti piu' felici. La Fifa continua ad essere in discussione. Questioni come quella del Qatar e dell'assegnazione del Mondiale non sono ancora state risolte". Beckenbauer elogia poi la Germania di Joachim Loew, che sta giocando un calcio molto piu' creativo e "sta andando nella direzione indicata dal Barcellona".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©