Sport / Calcio

Commenta Stampa

Belgio: pesanti insulti tra tifosi al termine di Anversa-Excelsior Virton


Belgio: pesanti insulti tra tifosi al termine di Anversa-Excelsior Virton
24/02/2009, 13:02

E' polemica in Belgio per i cori pesantissimi dei tifosi fiammighi, che hanno addirittura definito i valloni come "escrementi" e "pedofili". E' successo a Deurne, lo stadio dell''Antwerp', la squadra di calcio di Anversa, dove i tifosi fiamminghi hanno festeggiato la vittoria sulla formazione francofona 'Excelsior Virton' intonando questi slogan: "I valloni sono cacca! I valloni sono pedofili!". Il clima si e' fortemente deteriorato tra l'88esimo e il 91esimo minuto. Dubbie decisioni arbitrali e uno scambio verbale tra i due allenatori hanno contribuito ad infiammare l'atmosfera. Al fischio finale, i giocatori dell''Antwerp' sono andati a festeggiare sotto la curva, accolti da cori anti-valloni. Un video amatoriale rivela che alcuni calciatori dell'Antwerp hanno addirittura improvvisato un balletto. Per reazione, l'allenatore del Virton, Se'bastien Grandjean, ha chiesto alla sua squadra di mettersi a sedere sul campo, in segno di protesta non-violenta .

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©