Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

In attesa dei rinforzi, l'obiettivo è vincere al Dall'Ara

Benitez al lavoro, studia l'assetto anti-Bologna

Zuniga e Mesto svolgono lavoro personalizzato

Benitez al lavoro, studia l'assetto anti-Bologna
17/01/2014, 20:44

NAPOLI - In questi giorni conta solo il mercato. Jorginho, Capoue, Bastos: il Napoli sembra essere scatenato e molto presto potrebbero essere addirittura tre i rinforzi che Bigon e De Laurentiis sono pronti a mettere a disposizione di Rafa Benitez. La trattativa piu' vicina alla conclusione e' sicuramente quella relativa a Jorginho il quale oggi non si e' allenato con il Verona. Da un momento all'altro potrebbe essere ufficializzata la firma del contratto. Anche il brasiliano con passaporto francese Michel Bastos sarebbe vicinissimo alla societa' azzurra. Secondo indiscrezioni provenienti dagli Emirati Arabi (Bastos gioca nell' Al-Ain) il calciatore, che ha militato in Europa nel Lilla, nel Lione e nello Schalke 04 e che ha anche passoporto francese, avrebbe preparato le valigie e si appresterebbe a salire su un aereo in direzione Italia, insieme con il suo procuratore per rispondere affermativamente alla chiamata di Rafa Benitez. Quanto a Capoue, la trattativa e' stata fino ad ora condotta attraverso il telefono e le e-mail, ma da un momento all'altro (presumibilmente dopo la sottoscrizione dei contratti di Jorginho e Bastos) Bigon potrebbe partire alla volta di Londra per definire con il Totthenam e con il giocatore le condizioni per il trasferimento in Italia. Mentre Bigon tesse la tela, Rafa Benitez gli da' una mano con consigli e suggerimenti, ma prepara al tempo stesso la partita di domenica prossima, la prima del girone di ritorno, contro il Bologna. Oggi gli azzurri si sono allenati sui campi di Castel Volturno. La rosa si e' divisa in due gruppi: corsa e scarico per chi ha giocato con l'Atalanta in Coppa Italia mentre agli altri Benitez ha riservato esercitazioni attacco contro difesa prima della partitella finale. Cannavaro si e' allenato con il gruppo. Differenziato per Reina. Zuniga e Mesto proseguono nel lavoro personalizzato seguendo la tabella di recupero. Riguardo alla formazione, Benitez sembra avere qualche dubbio solo sul reparto avanzato ed in particolare sui trequartisti. Al momento sembra sicura la presenza in campo dal primo minuto di Callejon e di Mertens. Il terzo posto se lo contendono Insigne, Pandev ed Hamsik che, rientrato per una manciata di minuti in Coppa Italia contro l'Atalanta, e' ormai in grado di riprendersi il posto di titolare.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©