Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Rafa: "Con il Porto abbiamo un'occasione importante"

Benitez: "Con il Torino gara difficile"


Benitez: 'Con il Torino gara difficile'
15/03/2014, 14:21

NAPOLI - Nella consueta conferenza stampa che precede ogni match del Napoli, interviene Rafa Benitez. Il primo riferimento riguarda la gara con il Torino. "E’ una squadra difficile d a affrontare, ma giocando la 100% possiamo battere chiunque". Non manca la consueta dichiaraza su cosa manca al Napoli. "Serve solo un po’ di tempo. Non è semplice il primo anno perché la squadra deve capire la mentalità. Manca anche un po’ di mentalità". Considerazione su Hamsik. "E' un giocatore che non ha più di fianco Lavezzi e Cavani e deve prendersi più responsabilità. Lui ha iniziato bene, ma con l'infortunio qualcosa ha perso. Lui lavora molto bene, ma deve dire a tutti 'io sono qui' e farsi vedere sempre". Cosa ne pensa del match passato e prossimo sul Porto. "C’è rammarico per il primo tempo. Spero di rivedere nel ritorno il Napoli del secondo tempo. E’ importante andare avanti. Loro sono una squadra da Champions: hanno vinto tanti titoli, non sarà facile". Sulla qualificazione Champions. "Abbiamo un’opportunità storica. Dobbiamo mantenere i nostri big ed aggiungerne altri. Proseguire in EL è importante ma bisogna crescere come società per attirare altri grandi giocatori. Jackson Martinez? Per crescere e vincere servono strutture adeguate e far felici i campioni che già abbiamo come Higuain, Albiol e Callejon".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©