Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il tecnico

Benitez: "Il Napoli vuole essere protagonista"

Lo spagnolo è intervenuto al termine dell'allenamento

Benitez parla del momento d'oro del Napoli
Benitez parla del momento d'oro del Napoli
09/10/2013, 17:51

NAPOLI - Rafa Benitez al termine dell'allenamento ha lasciato alcune dichiarazioni sul momento che sta vivendo la squadra. "Stiamo lavorando bene, la squadra sta crescendo", ha esordito il tecnico. La volontà di essere protagonisti a 360 gradi motiva al massimo una squadra che per ora sta regalando emozioni fortissime ad un pubblico che, come si sa, è piuttosto esigente. "Qui c'è un bel gruppo che sta dando importanti segnali di crescita e di applicazione al lavoro. I ragazzi sono concentratissimi e mostrano di assimilare sempre più l'idea di un progetto che vuole rendere il Napoli protagonista non solo in questa stagione ma anche nei prossimi anni". Dubbi non ce n'erano. Il Napoli ha aperto un nuovo ciclo, in cui lo spagnolo recita la parte del traghettatore navigato che vuole portare la sua truppa sul tetto d'Italia. In quanto all'allenamento: "In questi giorni la squadra sta svolgendo un allenamento molto intenso, anzi l'assenza dei nazionali è stata recepita dal gruppo come una motivazione ulteriore per concentrare gli sforzi e dare sempre il massimo. In tal senso un esempio è Roberto Colombo, sempre attivo e di grande aiuto ai compagni con la sua dedizione e la sua professionalità". Benitez parla anche del popolo azzurro che, come sempre, non fa mancare sostegno e affetto nei confronti della squadra. "Mi piace sottolineare l'entusiasmo dei tifosi, che con la loro passione ci trasmettono energia positiva, mostrando anche grande maturità - ha commentato il tecnico spagnolo - Il loro calore sarà prezioso in una stagione così impegnativa, dove sarà fondamentale il feeling tra squadra e i nostri sostenitori".

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©