Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Parla Rafa

Benitez: «Napoli grande città»


Rafa Benitez
Rafa Benitez
14/10/2013, 21:05

NAPOLI - Il tecnico del Napoli raffa Benitez non si ferma mai. Anche quando i suoi giocatori sono in giro per il mondo con le rispettive Nazionali, Benitez pensa sempre al calcio e al Napoli. Il tecnico partenopeo ha rivelato alcune indiscrezioni su i suoi primi mesi a Napoli: «Mi sto ambientando, non è difficile - ha detto Rafa -. Napoli è una grande città, calorosa. Un problema per me è che se vado al ristorante si blocca il traffico. E così il più delle volte sto qui in albergo a Castel Volturno. L'altro giorno mi hanno fatto assaggiare il babà». Poi Benitez ha virato sul suo modo di preparare i calciatori, che al tempo dell'Inter fu largamente contestato dai nerazzurri perché da loro ritenuto troppo blando. «L'allenatore perfetto non esiste, come non esiste il giocatore perfetto. Tutti possono migliorare come qualità tecnica, fisica o tattica, questo non si discute. Per me il calcio è 80% pallone e 20% palestra, non di più, forse anche meno. Sa quali sono i giocatori che fanno la fortuna di un tecnico? Quelli bravi a muoversi tra due linee. Avendo in rosa due come Hamsik e Pandev, sotto questo profilo sto tranquillo».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©