Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il tecnico contento per come il Napoli ha vinto

Benitez: "Non era facile vincere a Verona"


Benitez: 'Non era facile vincere a Verona'
12/01/2014, 22:32

VERONA - "Si tratta di una vittoria importante, soprattutto perche' ottenuta su un campo davvero difficile. Il Verona in casa aveva vinto otto partite su nove, raccogliere un successo contro una squadra forte come il Verona e' un bel segnale". Rafa Benitez commenta con evidente piacere la netta affermazione del Napoli contro il Verona. "Nel primo tempo c'e' stato equilibrio, loro erano molto attenti - dice Benitez -. Poi con la nostra qualita' siamo riusciti a venire fuori e a realizzare il vantaggio con un gran gol di Mertens. Il nostro obiettivo? Dobbiamo pensare partita per partita. Quindi concentriamoci per la prossima. Bisogna pensare a chi ci precede e quindi provare a riprendere la Roma. La Juventus? Dobbiamo pensare a noi, a migliorarci". Andrea Mandorlini accetta il verdetto del campo. "Il Napoli ha saputo sfruttare e interpretare meglio alcune occasioni. Pero' il Verona non ha giocato male, anzi - dice il mister gialloblu -. Forse abbiamo letto male alcune situazioni di gioco, soprattutto nella ripresa e commesso qualche errore che si poteva evitare. Giocata a viso aperto? Non penso, l'abbiamo giocata bene, molto attenti in copertura, poi abbiamo commesso errori evidenti. Contro una squadra come il Napoli non puoi concedere quello che abbiamo concesso. Il mercato? Penso sia difficile migliorare una neopromossa che ha conquistato 32 punti".


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©