Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Lo spagnolo soddisfatto negli spogliatoi

Benitez: "Siamo stati perfetti"


Benitez: 'Siamo stati perfetti'
13/02/2014, 09:43

NAPOLI - Rafael Benitez nelle ultime partite (Roma e Milan a parte) era arrivato un po' scuro in volto ai microfoni. Ieri sera è stato davvero difficile, però. Il 3-0 secco ai danni della Roma regala sì la finale, ma anche la consapevolezza che questa squadra c'è, è viva, ed è tutta nelle mani del suo grande allenatore. "Abbiamo vinto contro una squadra di qualità - dice Benitez-, e già nella partita d'andata avevamo dimostrato il nostro valore. Serata perfetta? Sì, si può migliorare sempre nel calcio, ma oggi va sottolineato il merito dei miei calciatori che hanno fatto un grandissimo lavoro, con grande intensità contro una buona squadra. E poi c'è il San Paolo, che è sempre al fianco della squadra e che fa la differenza". Lo spagnolo poi continua: "Oggi abbiamo giocato ad altissimo livello. Questa squadra sta giocando due, tre gare a settimana e va comunque bene. Cosa è cambiato rispetto alla gara di andata? Il risultato, perchè avevamo fatto bene anche a Roma una settimana fa. Oggi noi abbiamo lavorato bene nella fase difensiva, che è stata devastante. Tutti hanno fatto un lavoro quasi perfetto, l'atteggiamento in fase difensiva inizia da Higuain e finisce con Reina, questo fa la differenza". 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©