Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il francese è in rottura con il tecnico Mourinho

Benzema, probabile addio al Real Madrid


Benzema, probabile addio al Real Madrid
27/10/2010, 19:10

MADRID – Dopo l’opaca prova di ieri contro il Murcia sembra ormai concluso il matrimonio tra l’attaccante francese, Karim Benzema e il Real Madrid. Dopo 62 minuti è arrivata infatti l’ennesima sostituzione, segno che il feeling con l’allenatore portoghese, Josè Mourinho, sembra definitivamente compromesso.
Il giocatore corteggiato da Juve, Inter e Manchester United, potrebbe lasciare la Spagna già a gennaio. Intanto, lo "Special one" prima della partita contro il Murcia, aveva provato a dare una spiegazione sul suo mancato utilizzo. "È colpa di Higuain. Se l’argentino continuerà a fornire questo genere di prestazioni per gli altri sarà davvero difficile giocare. Nonostante questo Benzema deve avere la forza mentale necessaria per continuare a lavorare e sicuramente avrà l’opportunità di entrare in campo e provare a mettere fuori squadra l’attaccante sudamericano. Purtroppo non è che Benzema stia giocando male è che Higuain sta giocando bene".
Nei giorni scorsi anche la punta madrilena aveva parlato della sua situazione nel club. "Ci sono momenti difficili ma tengo duro. Lavoro ogni giorno per guadagnare il mio posto e ho una grande forza mentale. Fino a quando però avrò solo cinque minuti o mezz’ora a disposizione sarà difficile".

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©