Sport / Calcio

Commenta Stampa

ESCLUSIVE

Bia: "Cigarini è felice"


Bia: 'Cigarini è felice'
05/03/2010, 13:03

Era sicuramente uno dei giocatori più attesi del Napoli, un asso dalle grandi prospettive e ora sembra aver definitivamente convinto tutti. Luca Cigarini è pronto per lo sprint europeo, per dare una mano alla squadra e rispondere presente quando Mazzarri lo chiamerà in causa.
Dopo un inizio un pò complicato, forse dettato anche dalle difficoltà di tutta la squadra, si è inserito e, anche se non ha ancora il ruolo da titolare che ci si aspettava, è uno degli uomini aggiunti alla forza azzurra.
“Luca è contento della situazione ed è sereno, siamo felici che siano tutti soddisfatti del suo lavoro – ha dichiarato ai microfoni di Pensiero Azzurro il procuratore Bia – Speriamo trovi posto da titolare, ma va bene così”.
E’ un momento delicato per il Napoli che sta dando tutto per agguantare l’Europa. La città è in fermento e prova ad aiutare la formazione con il calore e l’affetto, anche i giocatori ci credono?: “Credono all’Europa, ma sono consapevoli che ci sono tante forze che stanno lottando per raggiungerla. Le squadre in lizza potrebbero raggiungere la Champions o restare fuori dall’Europa perché la forchetta è molto corta. I primi tre posti sono oramai già occupati secondo me, c’è spazio per il quarto e poi per quelli utili ad agguantare l’ex Uefa. Il Napoli potrebbe arrivare quarto, ma anche ottavo come potrebbe accadere a rose come Fiorentina e Genoa. Credo che la forza in più degli azzurri, quella che potrebbe dare la spinta definitiva sia il pubblico. E’ veramente il dodicesimo e tredicesimo uomo in campo, lo ha dimostrato ancora una volta con la Roma. E’ un’arma importantissima per la squadra”.
Tornando a Cigarini e al momento felice che sta vivendo perché nonostante in questo momento gli sia preferito Pazienza, Mazzarri ha più volte sottolineato come lui sia a tutti gli effetti un “titolare” della rosa, ha capito esattamente cosa vuole il tecnico da un centrocampista.
“Luca sta facendo bene, ha risposto presente quando il mister lo ha chiamato. Lui ha grandi qualità, ed è felice”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta Stampa
di Pensiero Azzurro
Riproduzione riservata ©