Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'ex tecnico esalta il gioco di squadra degli azzurri

Bianchi: "Il Napoli non è solo Higuain, ha giocatori ottimi"

Su Benitez: "Riesce ad ottenere il massimo senza pressioni"

Bianchi: 'Il Napoli non è solo Higuain, ha giocatori ottimi'
23/09/2013, 10:07

E' sempre più convinzione di tutti che il Napoli è pronto a fare il grande salto. Dopo la vittoria a San Siro contro il Milan, le potenzialità di questo Napoli sono ormai evidenti a tutti. Parole di elogio per la squadra di Benitez anche dall'ex tecnico azzurro, Ottavio Bianchi: "Il Napoli è pronto per vincere. Higuain? Io sono sempre fautore del gioco di squadra e, al di la' dei singoli, nel Napoli di oggi ci sono ottimi giocatori che si compensano molto bene".

Interrogato su Hamsik, risponde così Bianchi: "E' il giocatore moderno, un centrocampista che sa fare tutto e che ogni allenatore vorrebbe. Ha un cambio di passo incredibile, sa tirare da fuori, inseririrsi e fare il passaggio decisivo. E' un giocatore di altissimo livello che puo' giocare in qualsiasi squadra. A Napoli potrebbe essere il divo per eccellenza, invece ha grande umiltà".

Sul grande lavoro di Benitez, Bianchi non ha dubbi: "E' un allenatore valido che sa sdrammatizzare, riesce ad ottenere il massimo senza pressioni caratteriali. Ma sono solo quattro partite e a Napoli l'eccessivo entusiasmo puo' essere pericoloso". Sul paragone tra questo Napoli e quello di Maradona, l'ex allenatore azzurro ci va cauto: "I tempi sono cambiati, noi non avevamo mai vinto e riuscire ad arrivare subito nella zona alta della classifica era fuori dalla norma, questa squadra è da tanto tempo al top e quindi parte da un diverso trampolino di lancio".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©