Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Bigon: "Ero l'unico che credeva nel Verona"


Bigon: 'Ero l'unico che credeva nel Verona'
29/04/2010, 13:04

Albertino Bigon, allenatore del Napoli del secondo scudetto, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal: "Ero l'unico che credeva nel Verona, a Bologna non mi sono sentito campione d'Italia, ma solo al triplice fischio di Napoli-Lazio. Giuliani? Ho lavorato con lui anche a Udine, ebbe problemi al ginocchio. Coppa dei Campioni? Se avessivo superato lo Spartak Mosca, potevamo andare molto avanti".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©