Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE "REPUBBLICA"

"Bigon, notte insonne e tanto caffè per avere Edu"


'Bigon, notte insonne e tanto caffè per avere Edu'
21/12/2011, 10:12

Dosi massicce di caffè e occhi sbarrati fino alle 4 del mattino. Un colpo come Eduardo Vargas val bene qualche sacrificio. Riccardo Bigon non ha lesinato energie per aggiungere un altro gioiello alla collezione del Napoli. La linea (telefonica) con il Sudamerica è rovente: il terzetto Micheli-Mazzoni-Rodriguez ha lavorato in Cile con successo. Fitti i contatti col ds azzurro per chiudere. Ogni dettaglio è   stato sistemato nel modo giusto. L’assalto dell’Inter ha infastidito,   ma non ha preoccupato. Il club di De Laurentiis ha   reagito con fermezza: il 22enne attaccante, del resto, ha firmato il contratto quadriennale da giorni. L’epilogo finale è toccato all’Universidad de Chile che si era impegnata nei giorni scorsi con scritture private che — se disattese — avrebbero previsto penali esose. Nella notte tra lunedì e martedì, è partita la documentazione ufficiale. Il costo del cartellino è di circa 14,5 milioni di dollari (11.5 milioni di euro): 8 andranno al club, 4 al Cobreloa, la prima squadra di Vargas, la stessa che ha lanciato Alexis Sanchez, gli altri 2 agli agenti del gioiello cileno. Il tecnico dell’Universidad, Jorge Sampaoli, si è rassegnato: «Edu partirà l’1 gennaio». Il Napoli ha già deciso tutto: sarà disponibile da subito e potrà completare l’adattamento senza pressioni. A dargli una mano Lavezzi: «È’ un attaccante di valore, ha scelto la squadra giusta». mmirato pure da Ronaldo. L’ex Fenomeno si è sbilanciato: «Mi è piaciuto molto». Oggi è atteso l’annuncio.
FONTE: REPUBBLICA

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©