Sport / Calcio

Commenta Stampa

LO SCRIVE "IL MATTINO"

"Bigon segue Sivok e Kadlec, ma sogna Chivu"


'Bigon segue Sivok e Kadlec, ma sogna Chivu'
30/12/2011, 12:12

De Laurentiis lo ha fatto capire chiaramente: non c'è un'offerta giusta per Marek Hamsik, perché non lo vendo. E allora persino Mino Raiola pare arrendersi: «Io di Marek non parlo, altrimenti al presidente viene l'allergia... Ma so che Venglos sta occupandosi personalmente del rinnovo del contratto. Non ho dubbi: Hamsik resterà a Napoli».
Anche se la stampa inglese si dice certa che Abramovich andrà prima o poi all'assalto di uno degli assi napoletani («Ma Cavani a Napoli sta benissimo», chiarisce per l'ennesima volta il manager del Matador, Anellucci), il diesse Riccardo Bigon si gira intorno per cercare di ampliare la rosa. E ha chiesto notizie di Tomas Sivok, 28 anni, ex Udinese e Michal Kadlec, 27 anni, nazionale ceco (32 presenze e sette reti) che gioca nel Bayer Leverkusen. Sivok ha il contratto in scadenza e il Napoli potrebbe bloccarlo mentre per dell'esterno mancino Kadlec, i tedeschi chiedono 7 milioni.
Sembrano sfumare le piste che portano a Ricardo Rodriguez dello Zurigo e al francese Tabanou per l'eccessivo costo del cartellino. Per la difesa il sogno resta Chivu: l'Inter sarebbe felicissimo di darlo in prestito al Napoli ma il giocatore non vuole saperne di ridursi l'ingaggio. È in scadenza di contratto e il rumeno ex Roma potrebbe limarsi lo stipendio a patto di firmare almeno un triennale. La trattativa è complessa, anche perché il difensore non può giocare la Champions. Se si farà, sarà un'operazione da ultimi giorni di mercato di gennaio.
FONTE: IL MATTINO
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©