Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VIDEO

Bigon:"Cammino difficile, ma si può far bene"


.

Bigon:'Cammino difficile, ma si può far bene'
27/09/2010, 18:09

Intervenuto nel corso di "Settimana Azzurra", l'ex allenatore del Napoli Albertino Bigon ha detto la sua su questo Napoli che stenta tra le mura amiche ma vince fuori casa.
"Le partite sono determinate dagli episodi. Con il Chievo è andato tutto storto, anche se bisogna dire che i veronesi hanno fatto una grandissima partita. Anche con il Cesena, nonostante il bel primo tempo il Napoli è andato sotto. Sono sicuro però che si possa invertire questa tendenza. Non si può parlare di doppia faccia dopo solo due partite in casa. Il campionato è molto altalenante, le piccole sono avanti e le grandi indietro. Sono sicuro però che i veri valori verrano fuori molto presto."
I nuovi stanno rendendo alla grande, soprattutto Cavani.
"Cavani sta facendo benissimo, ha grandissima qualità e ampie prospettive di miglioramento. Il futuro per lui è molto luminoso. Mio figlio non mi ha mai detto di questa trattativa, lui non parla mai con nessuno di lavoro. Io però non dimenticherei Dossena, anche lui si può considerare un nuovo acquisto. Il Napoli di Cesena ha dominato i padroni di casa con in campo tutti i nuovi. Diamo ancora un pò di tempo a questi ragazzi e secondo me andranno sempre meglio."
Adesso sotto con l'Europa League e poi la Roma.
"Il cammino è molto difficile ma se il gruppo resta unito, se seguono l'allenatore che ha dimostrato di saper fare il turn over e mettere in campo la squadra, allora il Napoli può fare un campionato molto interessante."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati