Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA WARNER

"Blatter? Comprai diritti tv Mondiale a 1 dollaro"


'Blatter? Comprai diritti tv Mondiale a 1 dollaro'
30/12/2011, 13:12

I diritti tv dei Mondiali di calcio al prezzo di un dollaro dopo avere aiutato Joseph Blatter nelle elezioni presidenziali della Fifa. E' il 'regalo' di cui Jack Warner, ex vicepresidente della Federcalcio internazionale, avrebbe beneficiato nel 1998. A riferire l'episodio e' lo stesso Warner in un comunicato. L'ex vice di Blatter afferma di avere acquistato per Trinidad & Tobago i diritti tv della rassegna iridata al prezzo di un dollaro dopo avere sostenuto la candidatura di Blatter, che correva per la presidenza della Fifa contro lo svedese Lennart Johansson, poi sconfitto. Warner, che si e' dimesso dall'organismo internazionale lo scorso giugno dopo essere stato messo sotto inchiesta dalla Fifa per un caso di corruzione, sostiene che l'operazione sarebbe avvenuta a alle stesse condizioni economiche irrisorie anche per le edizioni del 2002, 2006, 2010 e 2014 della rassegna iridata. L'acquisto dei diritti sarebbe avvenuto attraverso una compagnia messicana. Warner spiega poi di avere utilizzato i proventi per sviluppare il calcio nella regione dei Caraibi, che fa parte della Concacaf di cui lo stesso Warner era presidente. La situazione, invece, sarebbe cambiata lo scorso giugno, quando Warner si e' rifiutato di sostenere la candidatura di Blatter per il quarto mandato nonostante la prospettiva di un altro scambio vantaggioso con i diritti dei Mondiali del 2018 e del 2022 piu' altri "incentivi" per lo sviluppo del calcio nei Caraibi. (segue) (Red-Spr/Zn/Adnkronos)

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©