Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA TEGOLA

Bocchetti non arriva, non può giocare in Champions


Bocchetti non arriva, non può giocare in Champions
30/08/2011, 15:08

Salvatore Bocchetti e il Napoli. Un matrimonio che non s'ha da fare. Non tanto per la volontà delle parti, ma per il regolamento della Champions, in particolare l'articolo 18 che purtroppo preclude le porte ad un impiego del calciatore partenopeo nella massima competizione europea con la maglia azzurra:
"Un giocatore non può giocare in una competizione UEFA per club (cioè UEFA Champions League e UEFA Europa League, ma non Supercoppa UEFA) per più di un club nel corso della stessa stagione. Eccezionalmente, tuttavia, un giocatore che è stato schierato nelle qualificazione al primo, secondo o terzo turno di UEFA Champions League o UEFA Europa League ha il diritto di giocare in UEFA Champions League e UEFA Europa League per un altro club a partire dalla fase a gironi, a condizione che la sua ex squadra non si è qualificata per la fase a gironi dell'UEFA Champions League e UEFA Europa League".
Lo stesso calciatore napoletano ai microfoni di Radio Goal aveva espresso speranza (alimentata dal suo procuratore) per un impiego in Champions col Napoli, ma a quanto pare, il sogno rimarrà una chimera, almeno per questa stagione...

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©