Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA PARTITA

Bologna - Napoli, precedenti, numeri e curiosità


Bologna - Napoli, precedenti, numeri e curiosità
05/05/2012, 06:05

Così come nella scorsa stagione, il Napoli arriva a Bologna per giocarsi la champions. Ci si attende una grande affluenza di tifosi azzurri per sostenere la squadra di Mazzarri che deve vincere le ultime due sfide per arrivare terzo.

I PRECEDENTI - 125 scontri, 47 vittorie Napoli, 38 pareggi e 40 vittorie Bologna.

I PRECEDENTI AL DALL'ARA - 62 partite tra campionato e Coppa Italia:
31 vittorie del Bologna
15 pareggi
16 vittorie del Napoli
104 gol del Bologna
70 gol del Napoli

L'ULTIMA VITTORIA BOLOGNA - 7 marzo 2010, 2-1 grazie alle reti dell'ex azzurro Zalayeta ed Adailton per i rossoblù, Rinaudo per il Napoli.

L'ULTIMO PAREGGIO - Il 7 maggio 1989, 1-1, Lorenzo per il Bologna, Careca per gli azzurri.

L'ULTIMA VITTORIA NAPOLI - Nella scorsa stagione, 10 aprile 2011, 0-2 con reti di Mascara ed Hamsik.

GLI EX - In azzurro ci sono Miguel Angel Britos in rossoblù per tre stagioni, dal 2008 al 2011, Roberto Colombo, dal 2006 al 2010 e Walter Mazzarri dal 1996 al 1998 come vice di Ulivieri. In rossoblù invece Luigi Vitale, dal 2005 al 2007, dal 2008 al 2011, Daniele Portanova stagione 2003/04 e Gyorgy Garics dal 2006 al 2008.

PIOLI vs MAZZARRI -  I due si sono affrontati tre volte: 2 vittorie per Pioli ed un pareggio.

CURIOSITA' - Bergonzi era stato designato per Lecce-Napoli dello scorso 15 aprile, designazione poi cambiata per il recupero del 25 quando fu scelto Tagliavento. Mazzarri ha cominciato la sua carriera di allenatore proprio sulla panchina del Bologna come vice di Renzo Ulivieri dal 1996 al 1998 per poi passare, sempre come vice di Ulivieri, sulla panchina del Napoli, stagione 98/99. La sfida Napoli - Bologna del 18 ottobre 2009 è stata la partita d'esordio di Walter Mazzarri sulla panchina azzurra.

L'ARBITRO - Mauro Bergonzi di Genova ha diretto il Napoli 13 volte: dodici in campionato ed uno in Coppa Italia, sette vittorie, tre pareggi e tre sconfitte.
 

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©