Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

FOTO DEL SISMOGRAFO

Boom Boom Cavani, ecco come trema la città...


Boom Boom Cavani, ecco come trema la città...
25/11/2011, 22:11

Ringrazio Antonio Emolo, ricercatore dell’Università di Napoli, presso il Dipartimento di Scienze Fisiche. Nella loro struttura (a Monte S.Angelo), che dista circa 2 km dal San Paolo, è presente una stazione sismica, di nome Napi: martedì sera, mentre il Napoli batteva il City in Champions, è stato registrato un sismogramma dal quale si vedono chiaramente i due gol di Cavani. Sono delle accelerazioni del suolo in funzione del tempo che non vengono rilevate dalla popolazione ma tecnicamente assomigliano a delle piccole scosse o vibrazioni. Qui sotto l’immagine con il grafico della serata, il segno tangibile di quanto Napoli abbia “tremato” (di goia) per la sua squadra…
(Il tempo riportato sull’asse orizzontale del grafico è quello UTC -Universal Time Coordinated- rispetto al quale bisogna aggiungere un’ora per avere l’ora in Italia. La stazione sismica NAPI appartiene alla rete di monitoraggio della sismicità ISNET -Irpinia Seismic Network- gestita dal Laboratorio di Sismologia del Dipartimento di Scienze Fisiche -www.rissclab.unina.it/).
FONTE: GIANLUCADIMARZIO.COM

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©