Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il programma di Julie Italia di Riefolo, Marciano e Pengue

Boom di Ondazzurra con Monti e De Giovanni -video


.

Boom di Ondazzurra con Monti e De Giovanni -video
13/12/2013, 09:29

NAPOLI. Ormai il giovedì sera è dedicato a Ondazzurra, il neonato programma in casa Julie Italia che al suo quarto episodio già monopolizza l'interesse dei tifosi partenopei. Il premiato trio Riefolo, Marciano, Pengue mette a segno un successo dietro l'altro, settimana dopo settimana, anche grazie ai suoi ospiti. Ieri in studio Gianluca Monti de "La Gazzetta dello Sport", mentre in compagnia di Veronica Riefolo, nella location di "Antonio & Antonio" in via Partenope, lo scrittore azzurro Maurizio De Giovanni, editorialista de "Il Mattino".

Ovvio il grande dibattito sulla cocente eliminazione in Champions League. La consapevolezza di aver compiuto una vittoria storica contro l'Arsenal e la tristezza per una eliminazione da record (12 punti mai successo ndr). Monti non ha dubbi "Questo è un Napoli più europeo grazie soprattutto a Benitez, ha vinto contro un'Arsenal che sta vivendo un grande perido di forma ma che nella ripresa era comunque remissivo perchè quasi certo della qualificazione agli ottavi". De Giovanni esalta comunque l'impresa del San Paolo: "I due gol contro i gunners resteranno comunque nella storia, saranno difficili da dimenticare. Ora in Napoli deve giocarsi l'Europa League, i tifosi devono continuare a fare i tifosi e appoggiare la squadra". Grande patos per il servizio che fa rivivere in studio e a casa dei tifosi i momenti più belli della Champion League per poi passare alla prossima sfida esaltante contro l'Inter. Domenica sera il passato Mazzarri, contro il presente Benitez. A riguardo una super telefonata di Mazzola che da saggio del calcio sa che nelle prossime gare si decide il calibro delle due squadre: "Mazzarri sta facendo bene solo anche se c'è stata una lieve flessione, le prossime gare saranno decisive per decidere a quale posto quet'Inter può ambire e solo a quel punto potrà valutarsi l'operato di Mazzarri".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©