Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Borghi: "Straqualursi mi ricorda Vieri"


Borghi: 'Straqualursi mi ricorda Vieri'
21/04/2011, 14:04

A Radio Crc è intervenuto Stefano Borghi, giornalista di Sport Italia:
“Palermo-Napoli può essere una partita di grande interesse. Dopo lo scossone portato dalle decisioni del Presidente, il Palermo ha ritrovato una grande brillantezza. Il fatto di giocare su di un campo caldo è cosa positiva per il Napoli che deve superare lo shock della sconfitta interna contro l’Udinese, adesso la squadra di Mazzarri deve finire la stagione a testa alta perché ha disputato il campionato in maniera strepitosa, ma adesso deve concludere con un finale degno di tale impresa, deve continuare ad onorare questo campionato. Questo campionato ci sta riservando molte sorprese, ma è difficile che il Napoli vinca il titolo ufficiale, il Milan in questo momento è in pole position, ma potrebbe anche inciampare perché è stato meritevole, ma ha dimostrato di poter steccare in alcune partite. Il Napoli non deve pensare troppo, ma continuare ad affrontare tutte le partite per vincerle, e in ogni caso, ci sarà da festeggiare. Straqualursi è un giocatore che sta esplodendo. Ha già messo a segno 19 reti in una squadra che ha come obiettivo la salvezza. Dal punto di vista tattico si sta avvicinando a quelli che sono i canoni europei. Straqualursi non ha mai avuto però esperienze in Europa ma è un giocatore di grande prospettiva e se dovesse arrivare in Italia potrebbe anche avere altri margini di miglioramento. Mi piacerebbe vederlo giocare in una grande società italiana, e il paragone con Vieri mi piace molto”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.