Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Brasile, ancora guai per Adriano. Patente ritirata


Brasile, ancora guai per Adriano. Patente ritirata
09/02/2011, 14:02

Nuovi guai per l'attaccante della Roma, Adriano, che si è visto ritirare la patente dalla polizia di Rio de Janeiro. Secondo quanto riferisce 'Globoesporte', Adriano, che si trova in Brasile in convalescenza dopo l'operazione alla spalla, si è rifiutato di sottoporsi al test alcolemico durante un controllo effettuato dalla polizia nel quartiere della Barra da Tijuca.

APPIEDATO - Secondo il comandante dell'operazione, Marco Andrade, avendoi rifiutato l'etilometro, Adriano sarà giudicato come se avesse superato i limiti sull'assunzione di alcol imposti dalla legge brasiliana. Il giocatore dovrà pagare 957,70 real, circa 420 euro e avrà la patente confiscata inizalmente per cinque giorni. Adriano rischia però di restare 'a piedi' per quasi un anno. Arrivato in Brasile nei giorni scorsi, l'"Imperatore" era stato subito immortalato dai paparazzi mentre beveva una birra in una churrascaria. Secondo le indiscrezioni della stampa carioca, l'attaccante potrebbe partecipare al prossimo carnevale di Rio.

Fonte: Corriere dello Sport

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©