Sport / Vari

Commenta Stampa

Brava Torre esce sconfitta dal campo di casa contro il Poggiomarino


Brava Torre esce sconfitta dal campo di casa contro il Poggiomarino
08/03/2012, 11:03

Dopo il successo contro il Sorrento Pegaso, nell’ultima trasferta, la Brava Torre esce sconfitta dal campo di casa contro il Poggiomarino. Partita iniziata nel migliore dei modi con le torresi che comandano il gioco fino al 12-11 nel primo set. Dopo il time out chiamato dagli ospiti la gara cambia volto e tra episodi poco fortunati ed errori di varia natura il set si conclude a favore del Poggiomarino col parziale di 22-25. Gli allenatori della Brava, compagine del presidente avv. Gerardo Balzano, tentano di riordinare le idee nel secondo set mettendo in campo una formazione più propositiva. Anche questo set vede nella fase iniziale il dominio della squadra corallina la quale costruisce un bel gioco confezionando azioni importanti e molto pericolose. Nonostante che le atlete torresi mettono in seria difficoltà le avversarie per almeno metà set, le ragazze del duo Pernice-Cuciniello, si fanno rimontare ancora una volta, causa anche diversi cali di concentrazione durante il set, bissando il risultato precedente (22-25): così facendo il Poggiomarino va a conquistare il secondo game. A nulla è valsa la reazione nel terzo set delle atlete torresi che nonostante l’impegno e la caparbietà nel conquistare il set, mettendo cuore ed anima, si lasciano alle spalle anche il terzo ed ultimo game in quanto anche questo viene perso per il punteggio di 22-25. La partita si conclude quindi sul 3-0 per gli ospiti che hanno saputo sfruttare le diverse opportunità e un pizzico di fortuna proveniente dal campo. Gli allenatori unanime dichiarano: “la sconfitta in questo momento della stagione è sicuramente dura da digerire, ma dai nostri errori dovremo ripartire senza ombra di dubbio. Correggerli e studiarli sarà la ricetta giusta affinchè la Brava Torre possa ritornare quella delle 5 vittorie del girone d’andata oggi conclusosi. Noi crediamo nella squadra ed in ogni singola atleta e confidiamo che già dalla prossima di campionato possa esserci una rilevante reazione sul campo. La qualificazione si è fatta certamente più ostica ma nulla è perduto, noi ci crederemo fino all’ultimo punto in palio.”
Prima della sfortunata sconfitta di domenica la Brava Torre scendeva in campo con la squadra under 18 del campionato di categoria dove vedeva affrontare in casa il Casalnuovo. Anche qui la partita ha avuto alti e bassi ma la squadra dell’avv. Balzano ha saputo gestire in modo eccellente il match e alla fine ha trionfato sulle avversarie. Il risultato finale 3 - 1 per la Brava Torre, i cui parziali sono stati 25 – 19, 25 – 21, 18 – 25, 25 – 20, denota la fotografia della partita dove la Brava Torre ad esclusione del terzo set ha controllato per la gran parte la partita dimostrando carattere e bel gioco. Da rilevare anche l’ottima prestazione che, in chiave dei diversi campionati che stanno disputando, da morale e coraggio alle giovanissime atlete della Brava Torre. Anche qui gli allenatori hanno commentato il match in maniera molto obiettiva che seppur contenti della vittoria hanno evidenziato i punti subiti durante i 4 set giocati come punto su cui lavorare in allenamento, analizzando così minuziosamente il match.
Adesso la Brava Torre under 18 giocherà il prossimo match in casa del Portici mercoledì 7 Marzo, mentre la seconda divisione osserverà un turno di riposo come da calendario. Appuntamento per loro al 17 Marzo quando le vedranno scendere in campo in trasferta contro lo Striano Volley.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©