Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA NANI

Brescia, il ds: "Caracciolo non andrà al Napoli"


Brescia, il ds: 'Caracciolo non andrà al Napoli'
16/06/2011, 12:06

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gianluca Nani, consulente di mercato del Brescia:

“Caracciolo non vestirà la maglia azzurra”

“Caracciolo secondo me è un calciatore sottovalutato soprattutto se consideriamo che negli ultimi tre anni ha segnato 60 gol. È un calciatore che è maturato e che sa fare tutto, sa tenere palla, sa giocare con i compagni, è un calciatore completo. Ma posso escludere che vada a vestire la maglia Napoli. Alla Sampdoria è stato già un giocatore di Mazzarri e devo dire che con l’allenatore toscano non ha giocato molto. In più il Napoli non me l’ha mai chiesto e tra l’altro abbiamo altre trattative in corso.
Il prezzo per Caracciolo c’è, ma le trattative mi piace farle con le squadre direttamente interessate. Noi lo consideriamo un calciatore completo e superiore a parecchi calciatori che hanno valutazioni parecchio elevate. Chi vuole prendere Caracciolo deve pareggiare con le offerte già ricevute. Ha caratteristiche difficili da trovare. Non so quante punte con le stesse caratteristiche possano costare le cifre che noi riteniamo congrue.
Col Napoli non è mai stata iniziata nessuna trattativa, né con Caracciolo né con qualsiasi calciatore del Brescia. Sono sei mesi che non sento Bigon. I rapporti con la società partenopea sono ottimi ma il Napoli ha tanti operatori bravi come Bigon, ha individuato i propri obiettivi e in questi non rientra nessun calciatore del Brescia.
Leali non è un portiere di riserva, l’anno prossimo probabilmente partirà titolare con il Brescia che lo considera un giocatore molto importante e in questo momento non è sul mercato. Vogliamo tenere Leali con noi, valorizzarlo e farlo giocare. Lo consideriamo un predestinato e lo valutiamo come tale. Non tutti saranno d’accordo, ma noi la pensiamo così.
Bigon non ha bisogno di nessun consigli, sa come muoversi. Poi il Napoli sta facendo un lavoro straordinario dentro e fuori il campo quindi anche quest’anno farà un bel lavoro nel anche nel mercato. I nomi che vengono accostati al Napoli sono comunque tutti di alto livello.
Mi sono dimesso dal Brescia, ho fatto una conferenza in cui ho salutato tutti quindi mi occuperò solo del mercato del Brescia. Poi nella prossima stagione non so dove andrò”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati