Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Bridgestone Moto presenta il Gran Premio di Catalunya


Bridgestone Moto presenta il Gran Premio di Catalunya
03/06/2011, 12:06

giugno 2011 - Domenica 5 giugno il curcuito di Catalunya sarà il teatro nel quale si svolgerà il quinto appuntamento della stagione 2011 della MotoGp, la principale competizione motociclistica internazionale. Bridgestone Moto, fornitore ufficiale di pneumatici moto per il campionato, sul suo sito ufficiale (visitabile all'indirizzo www.bridgestonemoto.it) presenta la gara con alcune importanti anticipazioni in merito alle gomme moto che saranno utilizzate durante la corsa e alle dichiarazioni dei protagonisti.

In particolare, il Gran Premio di Catalunya presenterà una mescola di pneumatici per moto asimmetrica per il posteriore, che consentirà ai piloti in gara di avere un buon grip durante l'intera corsa. Per quanto riguarda le gomme per moto anteriori, invece, sarà utilizzata una mescola media e dura, la stessa utilizzata a Jerez de la Frontera, per ottenere un carico minore nelle frenate.

Il circuito di Catalunya presenta otto curve a destra e cinque a sinistra, alcune delle quali lunghe e veloci, altre da percorrere a velocità decisamente limitata. Questa particolare conformazione determina una maggiore sollecitazione per il versante destro degli pneumatici posteriori. Jorge Lorenzo, il pilota che l'anno scorso si aggiudicò la gara, si trova dunque a "giocare in casa", con il proposito di mantenere inalterato il distacco da Casey Stoner, che attualmente ammonta a 12 lunghezze. Hiroshi Yamada, responsabile Bridgestone Motorsport, nel ricordare le emozionanti sfide che da sempre hanno caratterizzato il Gran Premio di Catalunya, fa un sentito in bocca al lupo a Dani Pedrosa, fratturatosi la clavicola a Le Mans, e si augura che anche quest'anno la gara faccia vivere grandi emozioni a tutti i tifosi che accorreranno. Hirohide Hamashama, Assistente del Responsabile Sviluppo Bridgestone Motorsport, pone invece in evidenza le caratteristich e del circuito, che sono tali da aumentare la sollecitazione termica a cui saranno sottoposti i pneumatici moto Bridgestone che saranno forniti come sempre a tutti i piloti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©