Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL RECUPERO

Britos:"Pronto a giocare contro il Cesena"


Britos:'Pronto a giocare contro il Cesena'
11/01/2012, 14:01

Pronto al rientro dopo il lungo infortunio, Miguel Britos è il protagonista del salottino di radio marte:
"Sto molto meglio, credo che il mister mi darà una opportunità contro il Cesena. Sarà la prima partita, dopo molto tempo, sono consapevole che non potrò essere perfetto ma darò il massimo. Non vedo l'ora di giocare di ripagare la fiducia della genete e della società. In questi mesi ho visto le partite da fuori, sono stato molto felice soprattutto per il passaggio del turno in champions. All'inizio, dopo il sorteggio, ho avuto dubbi su un possibile passaggio, partita dopo partita però la fiducia è aumentata. Il passaggio del turno è stato come gridare al mondo del calcio ci siamo anche noi. Il gruppo è molto unito e credo che in campo si veda, il nostro segreto è quello. Quando una squadra è unita vince anche contro squadre molto più forti. E' importante anche il fatto che ci siamo molti sudamericani, ci divertiamo insieme ed abbiamo gli stessi costumi. Il rapporto con il mister è buono, anche se in questi mesi abbiamo lavorato poco insieme. Quando sono stato meglio lui ha spiegato tutto quello che vuole da me. Ci sono tanti giocatori in questa squadra che possono ancora crescere, soprattutto i giovani come Fernandez e Fideleff. Quello che mi ha sorpreso di più è Cavani, è davvero fortissimo. Io mi trovo bene a Napoli, c'è stato qualche brutto episodio, ma la città è bellissima e cose del genere capitano ovunque. La sfida contro il Bologna, spero di esserci, sarà una sfida molto dura ma se giochiamo come a Palermo vinciamo. Ora senza champions possiamo migliorare la classifica in campionato, vogliamo risalire."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©