Sport / Vari

Commenta Stampa

Brixia vs Posillipo per l’undicesima giornata del girone di ritorno


Brixia vs Posillipo per l’undicesima giornata del girone di ritorno
31/03/2011, 13:03

Neanche il tempo di tirare il fiato per il Posillipo che, dopo l’incontro serale di ieri mercoledì 30 marzo contro l’Imperia, vola a Brescia dove nella piscina del Palasystema La Marmora domani sera 1° aprile alle ore 20,30 (diretta Rai Sport 2) si gioca l’anticipo dell’undicesima giornata di ritorno, ultimo incontro della prima fase del Campionato di Pallanuoto.

Arrivati a questo punto del torneo, le attenzioni di entrambe le squadre sono ovviamente rivolte solo ed esclusivamente ai play off, tuttavia l’incontro, pur non rivestendo alcuna importanza ai fini della classifica, stuzzica comunque l’orgoglio delle due antagoniste che negli ultimi anni hanno sempre dato luogo ad incontri molto vibranti; in particolare, il Brescia tenterà sicuramente di vendicare la sconfitta di misura (11 a 10) subita alla Scandone nel girone d’andata.
E l’impresa, almeno sulla carta, non appare eccessivamente proibitiva per i lombardi considerato che affrontano l’impegno con alcuni non trascurabili vantaggi quali un maggior periodo di riposo avuto a disposizione dopo l’incontro che hanno giocato in anticipo lo scorso sabato, nonché il fatto non certamente marginale di giocare davanti al proprio pubblico.

Pertanto, se la squadra rossoverde vuole uscire imbattuta dal Palasystema, inanellando la diciottesima vittoria della “regular season” dovrà smaltire alla svelta sia le scorie dell’incontro infrasettimanale che per quanto facile ha richiesto comunque un certo impegno, sia la stanchezza della trasferta, gestendo opportunamente le forze e puntando molto sulla propria capacità di difendere (seconda miglior difesa dopo la Pro Recco) e ripartire sfruttando al meglio le opportunità che si presenteranno in fase di attacco.

D’altronde, la facile vittoria conquistata ai danni dell’Imperia è stata una sorta di prova generale prima della trasferta in Lombardia e le otto reti realizzate da Gallo che hanno consentito al mancino di raggiungere Zlokovic al vertice della classifica dei marcatori, rappresentano sicuramente un stimolo in più.

L’incontro sarà arbitrato dai sigg. Domenico De Meo di Cagliari e Giovanni Lo Dico di Capaci (PA) – delegato FIN Carannante

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©