Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Bruscolotti: "Il Milan non è irraggiungibile"


Bruscolotti: 'Il Milan non è irraggiungibile'
16/02/2011, 19:02

Giuseppe Bruscolotti, ex difensore e capitano del Napoli, ha rilasciato un'intervista a “ItaSportPress”, parlando degli obiettivi degli azzurri, delle prossime gare con il Villarreal e catania ed, ovviamente, di Lavezzi.
SU NAPOLI-VILLARREAL
"I partenopei se la giocano in pieno. Il Napoli è secondo in Italia, loro quarti in Spagna, ci sono tutte le carte in regola per fare bene e superare questo turno".
SULLA POSSIBILE INCIDENZA DELLA SQUALIFICA INFLITTA A LAVEZZI
"Tutto può succedere, ma non credo che il Napoli ne risentirà troppo, perché la squadra è compatta. Non temo, dunque, ripercussioni. Speriamo invece che il Pocho, dato che non giocherà probabilmente le prossime gare di campionato, risulti decisivo contro gli spagnoli. A mio avviso, sarebbe molto importante passare il turno e proseguire il cammino europeo".
SU NAPOLI-CATANIA
"Il Napoli non deve sottovalutare queste partite, perché le squadre che lottano per la salvezza possono sempre creare problemi. Serve attenzione massima per non perdere punti importanti".
SUGLI OBIETTIVI AZZURRI
"Il Napoli deve inevitabilmente puntare allo scudetto, anche perché non sempre capitano occasioni del genere. La squadra è forte in tutti i reparti, le concorrenti non sono imbattibili. Il Milan, si è visto ieri sera, non è irraggiungibile".

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©