Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Bruscolotti: "Non è il Napoli di Maradona, ma..."


Bruscolotti: 'Non è il Napoli di Maradona, ma...'
04/04/2011, 15:04

A Radio Crc è intervenuto Beppe Bruscolotti, bandiera storica del Napoli:

“I numeri parlano chiaro, il Napoli merita il posto che occupa in classifica. L’entusiasmo e l’unità del gruppo è speciale, anche se questo Napoli non può paragonarsi a quello dei tempi di Maradona. I calciatori azzurri devono ancora migliorare ma hanno le possibilità per diventate grandi campioni. Il Napoli ha un’occasione unica per puntare allo scudetto. La pressione è alta e tutto l’ambiente napoletano ci crede, compresi i calciatori. L’importante è smussare le tensioni interne allo spogliatoio. I risultati positivi danno una carica importante per stringere i denti ed andare avanti. Domenica sarà una sfida delicata, oltretutto non ci sarà neanche Cavani. A questo punto però tutte le partite sono decisive e difficili, ma il Napoli deve continuare a giocare così come sta facendo. In Italia c’è questa brutta usanza che quando un allenatore per un periodo non porta risultati viene subito esonerato, ma se si parla di costruire ci possono essere delle pause e il Napoli per meriti e fortuna sta portando avanti il suo progetto”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©