Sport / Calcio

Commenta Stampa

"Sul gol ho visto la palla all'ultimo momento"

Buffon: "Non siamo lucidi quando attacchiamo. Spagnoli più tecnici"


Buffon: 'Non siamo lucidi quando attacchiamo. Spagnoli più tecnici'
06/03/2014, 11:40

Il portiere e capitano azzurro Gigi Buffon, colpevole in parte sul gol siglato da Pedro, ha parlato ai microfoni di Rai Sport dopo l'1-0 di Spagna-Italia.

Buffon non nasconde il rammarico per la prestazione azzurra, ma ci spiega anche il perché di questa differnza di rendimento tra le due squadre: "Il bicchiere mezzo pieno è che per batterci devono sempre far fatica, anche se è innegabile che ancor più ne facciamo noi per cercare di strappare un pareggio. Penso anche che queste due squadre ormai si temano ogni volta che si affrontano, e che ci sia grande equilibrio anche se loro hanno ancora qualcosina in più. Il bicchiere mezzo vuoto è che con il massimo di applicazione e sofferenza riusciamo a rendergli difficile il lavoro, ma che quando osiamo per fargli male non riusciamo ad avere lucidità perché spendiamo tante energie nel cercare di contenerli. Loro hanno una tecnica sopraffina, da veri campioni, ed è consequenziale che ogni cosa che facciano sia perfetta al centimetro. Ogni tanto sarebbe bello anche riuscire a vincere le gare...".

L'estremo difensore bianconero spiega anche il motivo del suo intervento non impeccabile sulla rete della vittoria spagnola: "C'era un po' di confusione, Pedro è arrivato e ha calciato di prima. Se l'avesse angolata m'avrebbe agevolato il compito, quindi credo che non abbia tirato volontariamente al centro. Io sono stato infastidito perché ho visto sbucare la palla solo all'ultimo".

Commenta Stampa
di Elisa Manacorda
Riproduzione riservata ©