Sport / Kart

Commenta Stampa

Buon debutto per la squadra ufficiale CRG nell'apertura della WSK Master Series


Buon debutto per la squadra ufficiale CRG nell'apertura della WSK Master Series
02/04/2012, 17:04

Muro Leccese (Lecce). Buon debutto per la squadra ufficiale CRG nell'apertura della WSK Master Series per la prima delle tre prove della stagione, con diversi piloti degli "All Blacks" in ottima evidenza nelle prime due giornate della manifestazione di venerdì e sabato in programma sul Circuito Internazionale La Conca di Muro Leccese. Nelle prove ufficiali e nelle prime manches di qualificazione, il brand CRG è subito salito alla ribalta in tutte le categorie, soprattutto in KF2 con Felice Tiene e in KZ2 con Jordon lennox-Lamb, insieme all'altro brand della casa madre italiana, ovvero i telai LH by Lewis Hamilton prodotti appunto da CRG, sugli allori ancora in KF2 con il campione inglese Tom Joyner.



CRG AI VERTICI IN KF2. Si è subito presentata ad alto livello questa edizione della WSK Masters Series, con la presenza in pista di 220 piloti nelle 5 categorie della gara e con iportacolori della CRG fra i maggiori protagonisti di questo evento, a cominciare proprio da Felice Tiene, che in KF2 dopo il terzo tempo nelle prove ufficiali di venerdì si è aggiudicato due manches, così come al successo in una manches è andato anche a Tom Joyner. I due piloti della CRG partono quindi fra i maggiori favoriti per la fase finale di domenica.




TORSELLINI BENE IN KZ1. Nella categoria maggiore, in KZ1, il più produttivo dei piloti ufficiali CRG nella giornata di sabato si è rivelato Mirko Torsellini, al debutto nella categoria "regina" e ottimo sesto nella prima delle due finali di sabato, dove è riuscito a far segnare anche il giro più veloce della gara. Un po' sfortunati invece Jonathan Thonon (13°) e Fabian Federer (16°), mentre Davide Forè è stato costretto alritiro per un problema tecnico. Molto bene è andato invece il giovane Jorrit Pex di CRG Holland, secondo sultraguardo alle spalle di Marco Ardigò. Domenica si disputa Finale-2 e i pronostici sono aperti a qualsiasi risultato.



LENNOX SPLENDE IN KZ2. Eccellente anche Jordon Lennox-Lamb, secondo nella finale di sabato della KZ2 dopo una bellissima rimonta dalla 12.ma posizione in griglia di partenza. Lennox aveva vinto la prima delle due manches, mentre nella seconda era stato costretto al ritiro per la rottura della catena. Purtroppo in finale una penalizzazione di 10 secondi per partenza anticipata ha retrocesso il pilota inglese al nono posto, ma la sua prestazione è stata di alto livello considerando che Lennox è alla sua seconda esperienza in questa categoria con le marce.



IN KF3 GIOVANI IN CRESCITA. In KF3 in evidenza anche il giovane spagnolo Alex Palou e l'americano Santino Ferrucci, ambedue su CRG-Bmb, ben inseriti nelle posizioni di testa nelle prime manches del weekend di LaConca. Domenica si disputano altre manches per determinare la griglia di partenza di prefinale e quindi della finale. Domenica si disputano anche tutte le finali di KF2, Mini, e la seconda finale di KZ1 e KZ2.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©