Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'AVVERSARIO

Buscè: "Il San Paolo mi emoziona"


Buscè: 'Il San Paolo mi emoziona'
04/03/2010, 18:03

Antonio Buscè, giocatore del Bologna, prossimo avversario del napoli, ha rilasciato alcune dichiarazione al sito uffciale della squadra rossoblù.
"Da piccolo, come tutti i ragazzini che vivono lì, ho sognato di indossare la maglia del Napoli, ma non è stato possibile. Non ho rimpianti nè rimorsi. Sono cresciuto con il mito di Maradona, che ancora oggi è l’idolo di tutti i napoletani. Ho giocato contro il Napoli quando ero all’Empoli. La prima volta è stata un’emozione particolare: conoscevo alcuni giocatori ed avevo amici e parenti tifosi del Napoli. La seconda volta, invece, entrare nello stadio San Paolo mi diede molta carica, è uno stadio che dà grandi stimoli. Oggi il Napoli è una grande squadra, Mazzarri ha fatto un ottimo lavoro ed è riuscito ad arrivare nella parte alta della classifica".

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©