Sport / Calcio

Commenta Stampa

Battuto il Catania

Cagliari, tre punti al Sant'Elia


Cagliari, tre punti al Sant'Elia
19/10/2013, 20:18

ROMA - Il Cagliari torna al Sant'Elia e fa suo il secondo anticipo dell'ottava giornata, battendo per 2-1 un Catania costretto a giocare in dieci per oltre un tempo a causa dell'espulsione di Legrottaglie sul rigore non realizzato da Ibarbo. A decidere e' una rete di Pinilla, che era stato l'ultimo a segnare nello stadio sardo, il primo aprile del 2012, contro l'Atalanta.  Dopo 5', l'incontro e' gia' sbloccato. Plasil batte un corner, Bergessio stacca di potenza e trova il suo primo gol stagionale proprio sotto l'unica curva aperta del Sant'Elia. I sardi fanno fatica a trovare spazi, gli etnei non rinunciano a punzecchiare con un sinistro fuori bersaglio di Biraghi (13'), un destro di Bergessio neutralizzato da Agazzi (14') e un'inzuccata centrale di Legrottaglie (17'). Lopez si sgola per scuotere i suoi, che trovano il pareggio al 26': Conti lancia lungo per Ibarbo, che nonostante la marcatura di Legrottaglie si gira e fa partire un 'missile' che batte Frison. Bergessio alla mezzora mette out di poco, al 35' Sau, servito da Ibarbo, trova la deviazione decisiva di Legrottaglie (e da corner, una 'spallata' di Astori impegna Frison). Tre punti meritati.

 



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©