Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Calaiò: "Tra Napoli e Palermo finirà in pareggio"


Calaiò: 'Tra Napoli e Palermo finirà in pareggio'
01/12/2010, 11:12

Emanuele Calaiò, ex giocatore del Napoli, ma originario di Palermo, ha parlato a reterete24.it della prossima sfida di campionato: "Quella di lunedì sarà  sicuramente una bella partita, che vedrà  di fronte due squadre  che si ritrovano nei quartieri alti della classifica, dotate di giocatori di ottimo livello e di grande qualità. Palermo e Napoli stanno esprimendo in questo campionato la loro caratura, grazie anche al fatto di poter  far affidamento su un grande potenziale offensivo. La facilità  da parte delle due squadre di arrivare in zona gol e la grande prolificità  dei loro attaccanti, sono i presupposti giusti per poter pensare a un match spettacolare. Il fattore 'San Paolo' è stato sempre determinante per il Napoli, anche se il Palermo ha tutte le carte in regola per poter far risultato su qualsiasi campo. Prevedo dunque un pareggio, con il risultato di 1-1. Il Palermo è una squadra dotata di una rosa ampia e può contare su un ampio parco giocatori di ottimo livello. Tra l'altro a prendere il posto di Bacinovic dovrebbe essere Fabio Liverani, calciatore di grande esperienza, dalle doti indiscusse e di grande affidamento. Sicuramente per Cavani quella di lunedì non sarà  una partita come le altre. A Palermo l'uruguaiano ha passato dei bellissimi momenti, e l'esperienza in rosanero è stata per lui un trampolino di lancio importante. Adesso però Cavani gioca nel Napoli, ha iniziato alla grande questo campionato e sono sicuro che ce la metterà  tutta per far bene contro il Palermo".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©