Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Calaiò:"Tornare a Napoli sarebbe un onore"


Calaiò:'Tornare a Napoli sarebbe un onore'
04/06/2010, 13:06

Emanuele Calaiò, giocatore in comproprietà tra Napoli e Siena, ai microfoni di Marte Sport Live ha parlato del suo futuro.
"Aspetto che le società si parlino. Sarei contento di rimanere a Siena. Qui c'è un progetto serio. Sono arrivati Perinetti e Conte. Se dovessi tornare a Napoli sarei contento uguale: conosco la città, la gente e sarei felice anche di tornare. Per me tornare a Napoli sarebbe un onore. Il Napoli però non si è fatto sentire, quindi devo pensar che non ci sia tutta questa smania di riavermi. In ogni caso ripeto, sarei contento di tornare ma ogni decisione spetta alla società azzurra. Ci sono state anche richieste di altre squadre, tra queste anche del Catania del mio ex allenatore Gianpaolo, ma il mio futuro non si deciderà sino al 19 giugno quando si decideranno le comproprietà. In questa stagione pur giocando con poco ho segnato 9 gol, sono molto felice per come è andata nonostante siamo retrocessi."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©

Correlati